Parlare di fede in TV - breve corso di Media Training per farsi capire sul piccolo schermo

mercoledì 25 novembre 2015


Quante volte ci è capitato di vedere in TV un ecclesiastico, un religioso o un semplice credente fallire in un dibattito non riuscendo a trasmettere pienamente le sue convinzioni? Quanti fraintendimenti, interruzioni, aggressioni da parte di altri interlocutori? E ogni volta abbiamo pensato: cosa è andato storto? 

Questo testo nasce per rispondere a tale domanda, o meglio: per prevenirla. Una guida pratica per chi è chiamato a intervenire in TV per parlare di fede, di morale e di tutti quei temi che riguardano i significati profondi e le scelte di vita. 

I suggerimenti contenuti in questo testo, anche attraverso lo studio di casi pratici, hanno come scopo quello di rendere consapevoli della peculiarità della TV e della necessaria preparazione per rispettare al meglio il suo funzionamento.




BRUNO MASTROIANNI è giornalista, si occupa di comunicazione e relazioni con i media, è professore incaricato di Media Relations della facoltà di comunicazione della Pontificia Università della Santa Croce.

RAFFAELE BUSCEMI è giornalista, video reporter e istruttore di Media Training presso la facoltà di comunicazione della Pontificia Università della Santa Croce.


Nessun commento:

Posta un commento