Una buona notizia: il matrimonio protegge dagli abusi

mercoledì 19 marzo 2014

Stefano Grossi Gondi su documentazione.info oggi scrive che secondo un'indagine dell'Agenzia europea per i diritti fondamentali, il tasso di violenza sulle donne è al suo massimo in paesi come Danimarca (52% di donne che hanno subito abusi), Finlandia (47%), Svezia (46%), Olanda (45%), paesi nei quali l'istituto della famiglia è in crisi da parecchio tempo. A questo si aggiungono i dati di diversi studi che confermano come le violenze siano di gran lunga più frequenti in coppie non sposate, conviventi o in relazioni instabili. Da leggere

Nessun commento:

Posta un commento