Le famiglia e l'economia, i giovani e l'amore

martedì 24 gennaio 2012


La famiglia, motore del welfare e dell'economia

di Stefano Grossi Gondi, 23 gennaio 2012, www.documentazione.info
Una ricerca dell'Istat documenta l'impatto della famiglia nella cura e assistenza verso i soggetti più deboli della società, mentre dagli Stati Uniti arrivano i dati di come molti settori del'economia beneficiano della "buona salute" della famiglia, in particolare se composta da una coppia sposata con figli.
L'Istat ha pubblicato il 28 dicembre 2011 una ricerca su "La conciliazione tra lavoro e famiglia" dalla quale emerge che sono circa 15 milioni 182 mila (il 38,4% della popolazione tra i 15 e i 64 anni) le persone che nel 2010 dichiarano di prendersi regolarmente cura di figli coabitanti minori di 15 anni, oppure di altri bambini, di adulti malati, disabili o di anziani.
La famiglia si... LEGGI TUTTO

I giovani preferiscono l'amore al sesso

di Giovanni Vassallo, 23 gennaio 2012, www.documentazione.info
L'idea che i ragazzi hanno oggi del sesso sembra essere senza via d'uscita. L'età dei primi rapporti è scesa fino alla preadolescenza e molti lamentano un'insanabile separazione tra l'amore e i rapporti sessuali. Ma è proprio così?
Da una recente inchiesta promossa dal settimanale Seventeen, intervistando 1200 ragazzi e ragazze tra i 15 e i 22 anni, vengono fuori alcuni dati interessanti sulla percezione che i giovani hanno del sesso.
Il 66% dei giovani preferisce avere una fidanzata piuttosto che avere rapporti sessuali, oltre al fatto che il 75% dei ragazzi afferma che preferirebbe aspettare e perdere la verginità con...LEGGI TUTTO

Nessun commento:

Posta un commento