Intervista a LaCaravella.eu

martedì 2 agosto 2011

di Andrea Camaiora, www.caravella.eu, 1 agosto 2011

Giornalista laureato in filosofia, docente incaricato di Media Relations alla facoltà di comunicazione della Pontificia Università della Santa Croce, dove studiano futuri portavoce e addetti ai lavori della comunicazione di realtà legate alla Chiesa, Bruno Mastroianni da alcune settimane è il nuovo portavoce dell’Opus Dei o, come preferisce definirsi, «il responsabile dell’Ufficio informazioni dell’Opus Dei in Italia». La Caravella lo incontra per capire meglio chi è, cosa pensa e di cosa si occupa.

Cosa spera di fare un trentenne con il gravoso e importante compito di Direttore dell’Ufficio Informazioni dell’Opus Dei?

Far conoscere sempre meglio il messaggio di san Josemaría, fondatore dell’Opera, che poi è un tutt’uno con il far conoscere il messaggio della Chiesa. Per tutta la sua esistenza egli visse e insegnò che Dio non è un ente lontano e irraggiungibile, ma un Padre presente nelle nostre vite e nelle nostre faccende di tutti i giorni... CONTINUA

Nessun commento:

Posta un commento